Nina Ricci

Nel 1932, Nina Ricci fondò la sua casa di moda parigina. Caratteristica dell'eleganza, sarebbe diventata famosa per rappresentare la femminilità attraverso uno stile sofisticato, lussuoso ma volutamente rilassato.

Combinando materiali sontuosi con morbidi drappeggi, sartorialità e capacità di catturare l'essenza, Nina Ricci è diventata sinonimo di moda contemporanea. Il suo obiettivo principale era quello di canalizzare la personalità di ogni donna, proponendo un guardaroba classico che privilegiava la naturalezza all'ostentazione.

I prodotti maschili sono sempre stati parte dell'universo Ricci, in particolare con la boutique Ricci Club, in via François 1er Street e il successo del profumo Ricci Club del 1989.

Nata a Torino nel 1883, Nina Ricci si trasferisce a Monaco con la sua famiglia. Si stabilisce poi a Parigi, dove trascorre 20 anni per perfezionare la sua arte di couturier e sviluppare la sua insuperabile competenza tecnica. Immerso nel savoir-faire parigino, ha perseguito la sua missione di rendere le donne belle con una scintilla giovanile. Quando indossava i suoi disegni, apparivano sottilmente freschi e gentilmente composti: non diversamente da un fiore in fiore.

La mia selezione ({{ cart.items.quantity }})

Non ci sono articoli nella tua selezione
Hai bisogno di un'ispirazione?

Vai a Prodotti
  • {{ product.code }}
    {{ product.code }} {{ product.brand | brand }}

    {{ product.name }}

Siamo spiacenti, nessun risultato

Riprova ancora, grazie